fbpx

Conoscere, costruire e gestire la motivazione

motivazione-Adolescenti
Lorena Lollini

La motivazione va al di là di semplice ispirazione o esaltazione: è radicata nella consapevolezza e nell’autorealizzazione. Proprio come si impara a guidare una macchina, ciascuno di noi può padroneggiare l’arte di comprendere e gestire la propria motivazione.

Ispirazione vs. motivazione: andare oltre l’entusiasmo iniziale

L’ispirazione è spesso la scintilla che innesca un progetto, quel momento in cui si decide fermamente di perseguire un obiettivo. Questo entusiasmo iniziale può persino portare a uno stato di esaltazione, ma attenzione: l’ispirazione è potente ma effimera. Quando ci si imbatte in ostacoli, errori o stanchezza, l’entusiasmo può affievolirsi.

L’Impatto dell’ispirazione sull’adolescenza: una montagna russa emotiva

Per gli adolescenti, questo ciclo di alti e bassi può essere particolarmente intenso. L’ispirazione li può far sentire in cima al mondo, ma il suo calo può lasciare un vuoto notevole. Per compensare, potrebbero saltare di “entusiasmo in entusiasmo”, cambiare interessi, scuole o sport, senza mai fermarsi veramente a portare a termine qualcosa.

Guidare gli adolescenti verso la consapevolezza motivazionale

È cruciale quindi guidare i giovani verso una comprensione delle proprie fonti di motivazione. Come? Con le domande, un potente catalizzatore in questo processo! È importante chiedere loro cosa vorrebbero fare da grandi, chi vorrebbero essere, cosa vogliono realizzare nei vari ambiti della loro vita (studio, lavoro, famiglia…). Proponendo loro di riflettere sul futuro, sulle ambizioni e sui sogni, li aiutiamo ad attivare una profonda introspezione.

Trovare e mantenere la propria forza motivazionale

Anche quando l’entusiasmo iniziale svanisce, è fondamentale sapere dove trovare la forza per continuare. Questa “spinta” interna può essere rafforzata e mantenuta attraverso strumenti come semplici promemoria: che sia un bigliettino in tasca o un poster sul muro, l’importante è che di tanto in tanto compaia davanti agli occhi, come un costante memento del proprio obiettivo. E se l’obiettivo cambia? Si modifica il bigliettino: ripianificare le tappe del percorso fa parte della vita ed è simbolo di consapevolezza.

Il viaggio verso l’autorealizzazione: ostacoli, ripensamenti e trionfi

La vita è un viaggio imprevedibile. Capiterà di dover cambiare strada o di dover fronteggiare un ostacolo, ma anche di fermarsi per riposare, per godere dei successi e vivere la consapevolezza di un traguardo importante. Anche con una chiara comprensione della propria motivazione, si affronteranno inevitabilmente difficoltà ed è impossibile scapparne, ma con l’aiuto degli strumenti giusti, come la capacità di adattarsi e di riorganizzare gli obiettivi, ogni individuo può trovare la propria strada verso l’autorealizzazione.

 

Lorena Lollini

Lorena Lollini

Lorena Lollini

Cosa non fare con un figlio adolescente

Video Corso Gratuito

Cosa troverai in questo video corso?

Tutto completamente GRATIS!

Scopri gli errori assolutamente da NON fare con un adolescente

Compila il FORM per ricevere il video corso Gratuito via mail:

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi consigli utili per guidare al meglio i tuoi ragazzi!

Torna in alto
Torna su

3 Webinars gratuiti dedicato a genitori con figli dai 9 ai 18 anni

TI PIACEREBBE GUIDARE MEGLIO I TUOI FIGLI?

Tre serate online completamente gratuite per te, genitore, che hai bisogno di un “manuale di istruzioni” per guidare tuo figlio adolescente

SOS: Adolescenza in corso!